santa Chiara

Chi siamo


Fu Chiara d’Assisi,  mossa dalla medesima ispirazione di Francesco, a dare inizio a quella nuova forma di vita evangelica che ora è la nostra: la scelta della povertà come scelta di una Persona, di una Vita, la vita intera di Gesù Cristo, da Betlemme al Calvario...

per saperne di più clicca qui
Montepaolo

Montepaolo chiama Faenza!


Le Sorelle del Monastero di Faenza si stanno preparando a trasferirsi a Montepaolo, il prossimo giugno, località posta sulle ridenti colline tra Castrocaro Terme e Dovadola, in provincia di Forlì-Cesena, che è stata la prima residenza stabile in Italia di colui che diventerà Sant’Antonio. In questo luogo “il Santo” - come lo chiamano per antonomasia a Padova, sua città di adozione - dimorò per più di un anno tra il 1221 e il 1222 nel piccolo e modestissimo “convento” esistente dei primi Francescani che vi conducevano vita eremitica...

Le informazioni sulla storia di Montepaolo e sulla decisione presa dalle nostre sorelle faentine potete leggerle nel numero di aprile del loro giornalino:

>>VOCI da S. Chiara - Aprile 2019


>>Montepaolo pagina web



L'OCCASIONE BUONA                     di Sr Luisa, Monastero di Faenza


“Ho provato grande gioia nel Signore perchè finalmente avete fatto rifiorire la vostra premura nei miei riguardi: l’avevate anche prima, ma non ne avete avuto l’occasione”: (Fil 4,10)

Non ci vogliamo di certo paragonare a s. Paolo, ma sta di fatto che ci sta capitando un po’ come a lui. Sapevamo che ci volete bene, ma questo momento particolare vi ha dato la possibilità di esprimere i vostri sentimenti verso di noi.

Ormai è risaputo di che cosa stiamo parlando... Andiamo a Montepaolo!
 
Ed è questo che ha suscitato un sacco di domande, dettate da chi ha forti perplessità, da chi si mostra felicemente sorpreso, e, non ultimo, da chi fa di tutto per scoraggiarci... Una sorta di canto-controcanto, che si ripercuote in ciascuna di noi,creando un’alternanza di speranze e timori.
 
“Ho sentito dire che andate a Montepaolo. E’ vero? Grandi!!! Fate una scelta davvero coraggiosa... sono certa che quel luogo mistico e meraviglioso vi farà rivivere”.
“Là?!? Così isolate? Alla vostra età? Siete andate fuori testa?”
“Vi contraddistinguono libertà e coraggio...”
“Ma perchè vanno ad impiccarsi su quel monte?”
“Andate tranquille, avete tutte le carte in regola!”
“...avrete molte cose da raccontare, contemplando un cielo più terso di quello faentino”.

E si potrebbe continuare... Ognuno suona il suo strumento e la sua melodia! Su questa base musicale ci inseriamo anche noi, per esprimere a ciascuno tutta la nostra simpatia e gratitudine.

GRAZIE!
Le Sorelle di Faenza... ops!.. di Montepaolo

I nostri articoli nel Blog www.bibbiafrancescana.org


Leggiamo insieme la Parola di Dio,
con Santa Chiara, nella vita quotidiana in monastero.


>> VAI AGLI ARTICOLI PUBBLICATI

 

www.bibbiafrancescana.org

50° di fondazione del Monastero di Camposampiero (PD)


In occasione del 50° di fondazione del Monastero di Camposampiero 
inaugurato il 19 novembre 1967,

le sorelle clarisse sono liete di annunciare

UN ANNO GIUBILARE DEL MONASTERO "S. ANTONIO E BEATA ELENA"
19.11.2016-19.11.2017

>> LEGGI TUTTO

13 giugno - Centesimo anniversario Clarisse Jesi



		
Il 13 giugno 2013 ricorre il centesimo anniversario dell’insediamento del Monastero delle Clarisse della SS. Annunziata nel convento di via S. Marco a Jesi.

Due ricorrenze a distanza ravvicinata – quella di quest’anno e l’altra del 2014 in occasione dei 350 anni dalla fondazione – che permettono di ripercorrere una storia umile, ma costellata da avvenimenti straordinari.
 
Per ricordare questi avvenimenti, la comunità delle Clarisse ha affidato a Mauro Torelli la stesura del libro: “PER SEMPRE DI FRONTE AGLI OCCHI” al quale si accompagna il testo fotografico: “NEL CIELO APERTO DEL CHIOSTRO”, realizzato da Valerio Lancioni. Il progetto grafico di entrambe le opere è stato curato da Gianluca Garbuglia (Risedesign).

>> PROGRAMMA E PRESENTAZIONE

La Federazione


La Federazione di Santa Chiara d’Assisi delle Monache Clarisse Urbaniste d'Italia è formata dai Monasteri che professano la Regola delle Suore di S. Chiara promulgata da Papa Urbano IV nel 1263. Da qui il nome di Clarisse Urbaniste.

Siamo dislocate in tutta Italia e abbiamo 3 monasteri all’estero: in Venezuela, Messico e Romania.

Per saperne di più clicca qui

L'attualità di Chiara


L’attualità di Chiara: il perpetuarsi del dono delle piccole cose


...Il nostro cammino sulle orme di Chiara si conclude oggi, nel giorno in cui si celebra il Transito di Santa Chiara, con la testimonianza delle Sorelle Clarisse del Monastero di Sant’Antonio al Noce in Camposampiero, Padova...

(di Monica Cardarelli)

 Vai inizio pagina